header-banner-image

Consulenza HACCP ISO 22000

Sicurezza Alimentare

Sistema di Gestione UNI EN ISO 22000 Requisiti per qualsiasi Organizzazione nella filiera alimentare.

Lo standard si rivolge a tutti gli attori coinvolti nella filiera agroalimentare: aziende agricole, mangimifici, allevamenti, aziende agroalimentari, supermercati, rivenditori al dettaglio e all'ingrosso, aziende di trasporto, produttori di packaging e macchinari alimentari, aziende fornitrici di prodotti per la pulizia e sanificazione, fornitori di servizi.
Punti chiave
- la comunicazione interattiva, tra l'azienda interessata e i diversi attori a monte e a valle della catena di fornitura;
- il sistema di gestione aziendale;
- il controllo di processo;
- la metodologia HACCP, applicata secondo quanto previsto dal documento FAO/OMS Codex Alimentarius , con particolare attenzione rivolta all'analisi dei pericoli che diventa lo strumento guida per la politica di sicurezza alimentare aziendale;
- la gestione dei pericoli per la sicurezza igienica tramite misure di controllo operative.
Vantaggi
- sistema di Gestione Specifico per l'attività svolta, basato sui principi della qualità in campo agroalimentare;
- compatibilità e integrabilità completa con la norma ISO 9001, ISO 14001;
- integrazione del metodo HACCP e dei principi del Codex Alimentarius all'interno del modello gestionale;
- chiara trasparenza ed evidenza oggettiva sull' attività svolta con tutte le parti interessate: autorità preposte al controllo dei requisiti di legge, consumatore, intermediari commerciali, altre aziende alimentari.


Azienda e Consulenza Integrata si impegnano insieme, alla realizzazione, adozione, attuazione ed implementazione del Sistema di Gestione per la Sicurezza Alimentare.

Realizzazione ed Adozione del Sistema di Gestione per la Sicurezza Alimentare (SGSA)
- verifica delle attività, dei processi, dei ruoli e delle funzioni;
- costituzione del gruppo di lavoro aziendale e definizione di piano lavori da seguire di concerto tra Consulenza Integrata S.r.l. ed i vertici aziendali;
- definizione della struttura e delle responsabilità;
- supporto nella scelta dell'Organismo di Certificazione (OdC);
- elaborazione della politica aziendale e prima individuazione di obiettivi e relativi indicatori;
La documentazione prodotta riguarderà:
- procedure gestionali del SGSA;
- modulistica correlata;
- manuale del SGSA.
Il Manuale del SGSA verrà strutturato nelle seguenti sezioni:
- Introduzione
1. Scopo e campo di applicazione/presentazione della Società
2. Riferimenti normativi
3. Termini e Definizioni
4. Sistema di Gestione per la Sicurezza Alimentare
5. Responsabilità della Direzione
6. Gestione delle Risorse
7. Pianificazione e Realizzazione di Prodotti Sicuri
8. Validazione,Verifica e Miglioramento del Sistema di Gestione per la Sicurezza Alimentare
Per favorire l'adozione e l'attuazione del sistema, durante lo svolgimento della Consulenza sopra descritta verrà svolta action learning, training on the job e coaching specifica per la Direzione Aziendale e per i Responsabili di Funzione Aziendale, inerenti le loro mansioni in seno ai processi aziendali ed analisi della gestione degli obiettivi.
Il Sistema di Gestione verrà realizzata in modo da poterlo integrare con altri Sistemi di Gestione Qualità, Ambiente, Sicurezza sul Lavoro.
Attuazione ed Implementazione
Supporto all'applicazione dei documenti del Sistema di Gestione, formazione in campo del personale per il miglioramento della documentazione del Sistema e dei processi nell'ottica del raggiungimento dell'efficienza degli stessi in termini di Sicurezza Alimentare e Qualità.
Corso di formazione
Audit Interni
Durante gli audit interni di conformità e di efficacia del SGSA, le attività svolte saranno:
- presentazione delle prescrizioni e presentazione dei risultati emersi;
- effettuazione del riesame con la Direzione.
Assistenza durante Audit Ente di Certificazione
Assistenza, in qualità di osservatore, nel corso degli Audit, Documentale e di Sorveglianza, da parte dell'Ente Certificatore e relativi chiarimenti sulla base di quanto emerso dagli Audit Interni.
Risultato previsto: certificazione secondo la norma UNI EN ISO 22000.


Mantenimento e Miglioramento Continuo
- Adeguamento del Manuale, della Modulistica e delle relative Procedure, predisponendo il Riesame periodico;
- Valutazione della rispondenza del prodotto e/o servizio alle esigenze ed aspettative del Cliente (Customer Satisfaction) e analisi delle informazioni raccolte sull'andamento del Sistema di Gestione per la Sicurezza Alimentare;
- Audit Interno;
- Assistenza durante Audit di Sorveglianza.


Amiamo essere consulenti in prima linea, al fianco degli imprenditori per realizzare, nella loro azienda, le strategie e gli obbiettivi che ci siamo posti insieme.

Questo documento è di proprietà di Consulenza Integrata S.r.l., ogni divulgazione e riproduzione o cessione di contenuti a terzi deve essere autorizzata dalla Consulenza Integrata S.r.l. stessa.