header-banner-image

Corso Accreditamento Laboratori ISO 17025

UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2018 Requisiti generali per la competenza dei laboratori di prova e taratura

Corso Accreditamento Laboratori UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2018

Il corso Certificato, è rivolto alla Direzione, al Responsabile del Sistema di Gestione per la Qualità e Accreditamento, ai responsabili dei processi o di funzione; ha un taglio operativo e tratta anche alcuni casi di misurazione di processi e attività della propria realtà aziendale.
Preparazione del personale aziendale alla Verifica Ispettiva di Accreditamento.

UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2018
Requisiti generali per la competenza dei laboratori di prova e taratura
La norma specifica i requisiti generali per la competenza, l'imparzialità e il regolare e coerente funzionamento dei laboratori.
Essa è applicabile a tutte le organizzazioni che eseguono attività di laboratorio, indipendentemente dal numero degli addetti.
I clienti del laboratorio, le autorità in ambito legislativo, le organizzazioni e gli schemi che adottano la valutazione tra pari (peer-assessment), gli organismi di accreditamento e altri soggetti, utilizzano la presente norma per confermare o riconoscere la competenza dei laboratori.

La norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2018:
PREMESSA INTRODUZIONE
1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE
2 RIFERIMENTI NORMATIVI
3 TERMINI E DEFINIZIONI
4 REQUISITI GENERALI
4.1 Imparzialità
4.2 Riservatezza
5 REQUISITI STRUTTURALI
6 REQUISITI RELATIVI ALLE RISORSE
6.1 Generalità
6.2 Personale
6.3 Strutture e condizioni ambientali
6.4 Dotazioni
6.5 Riferibilità metrologica
6.6 Prodotti e servizi forniti dall'esterno
7 REQUISITI DI PROCESSO
7.1 Riesame delle richieste, delle offerte e dei contratti
7.2 Selezione, verifica e validazione dei metodi
7.2.1 Selezione e verifica dei metodi
7.2.2 Validazione dei metodi
7.3 Campionamento
7.4 Manipolazione degli oggetti da sottoporre a prova o taratura
7.5 Registrazioni tecniche
7.6 Valutazione dell'incertezza di misura
7.7 Assicurazione della validità dei risultati
7.8 Presentazione dei risultati
7.8.1 Generalità
7.8.2 Requisiti comuni per i rapporti (di prova, taratura, o campionamento)
7.8.3 Requisiti specifici per i rapporti di prova
7.8.4 Requisiti specifici per i certificati di taratura
7.8.5 Presentazione delle informazioni relative al campionamento - requisiti specifici
7.8.6 Formulazione delle dichiarazioni di conformità
7.8.7 Presentazione di opinioni e interpretazioni
7.8.8 Correzioni dei rapporti
7.9 Reclami
7.10 Attività non conformi
7.11 Controllo dei dati e gestione delle informazioni
8 REQUISITI DEL SISTEMA DI GESTIONE
8.1 Opzioni.
8.1.1 Generalità
8.1.2 Opzione A
8.1.3 Opzione B
8.2 Documentazione del sistema di gestione (Opzione A)
8.3 Controllo dei documenti del sistema di gestione (Opzione A)
8.4 Controllo delle registrazioni (Opzione A)
8.5 Azioni per affrontare i rischi e le opportunità (Opzione A)
8.6 Miglioramento (Opzione A)
8.7 Azioni correttive (Opzione A)
8.8 Audit interni (Opzione A)
8.9 Riesami di direzione (opzione A)
APPENDICE
A RIFERIBILITÀ METROLOGICA
B OPZIONI PER IL SISTEMA DI GESTIONE
 

 


Richiedi informazioni
Richiedi offerta

Consulenza Accreditamento Laboratori ISO 17025

Il corso è comprensivo di materiale di supporto, test di verifica dell'apprendimento, questionario valutazione azioni formative, certificazione di avvenuta formazione con relativo registro presenze.