header-banner-image

Fatturazione elettronica: le norme gratis: fonte UNI

Venerdì, 21 Dicembre 2018

Data: 02 Gennaio 2019 Ore: 13:19

Fatturazione elettronica: le norme gratis: fonte UNI
La fatturazione elettronica (obbligatoria dall’anno prossimo) è un tema caldo, a proposito del quale la normazione europea ha fornito un importante contributo con due documenti: la norma UNI EN 16931-1:2017 "Fatturazione elettronica - Parte 1: Modello di dati semantico degli elementi essenziali di una fattura elettronica" e la specifica tecnica UNI CEN/TS 16931-2:2017 "Fatturazione elettronica - Parte 2: Elenco delle sintassi conformi alla norma EN 16931-1" elaborati dal CEN/TC 434 “Electronic e-Invoicing”.

In termini assolutamente eccezionali, il 18 dicembre il CEN e la Commissione europea hanno firmato un accordo per la gratuità di questi due documenti i quali, oltre a porsi l'obiettivo di garantire la massima interoperabilità a livello europeo della fatturazione elettronica, supportano l'attuazione della Direttiva 2014/55/​​UE sulla “fatturazione elettronica negli appalti pubblici”, offrendo una guida pratica agli utenti sugli elementi essenziali che una fattura elettronica deve avere per essere legalmente (e fiscalmente) conforme.
Con questo accordo di licenza eccezionale, il CEN e la Commissione europea garantiscono il libero accesso alle due norme: i requisiti di protezione dei testi e di tracciabilità degli utilizzatori rendono però necessario un upgrade dell’attuale sistema di Digital Rights Management (DRM) per il quale gli Enti di normazione nazionali hanno tempo fino a metà gennaio. Appena il sistema di e-commerce sarà conforme, la UNI EN 16931-1:2017 e la UNI CEN/TS 16931-2:2017 saranno disponibili gratuitamente su UNIstore.
Chiunque, nell’esercizio della propria attività, emetta fatture elettroniche secondo i requisiti delle norme citate, può inserire sul documento la dicitura “Questa fattura è conforme alla UNI EN 16931-1:2017 e alla UNI CEN/TS 16931-2:2017”.