header-banner-image

Consulenza Gestione della Resilienza ISO 22316: 2017

Sicurezza e resilienza - Resilienza organizzativa - Principi e attributi

Consulenza Gestione della Resilienza ISO 22316: 2017

ISO 22316: 2017 Sicurezza e resilienza - Resilienza organizzativa - Principi e attributi
Le organizzazioni più resilienti possono anticipare e rispondere alle minacce e alle opportunità, derivanti da cambiamenti improvvisi o graduali nel loro contesto interno ed esterno. L'aumento della resilienza può essere un obiettivo organizzativo strategico ed è il risultato di una buona prassi commerciale e di gestire efficacemente il rischio.
Un impegno per una maggiore resilienza organizzativa contribuisce a:
- una migliore capacità di anticipare e risolvere i rischi e le vulnerabilità;
- un maggiore coordinamento e integrazione delle discipline di gestione per migliorare la coerenza e le prestazioni;
- una maggiore comprensione delle parti interessate e delle dipendenze che sostengono obiettivi strategici e obiettivi.
La norma stabilisce i principi per la resilienza organizzativa. Identifica gli attributi e le attività che supportano un'organizzazione per aumentarne la resilienza.
Include:
- i principi che forniscono le basi per migliorare la resilienza di un'organizzazione;
- attributi che descrivono le caratteristiche di un'organizzazione che permettono di adottare i principi;
- attività che guidano l'utilizzo, la valutazione e la valorizzazione degli attributi.


1) Creazione e adozione del Sistema di Gestione per la Resilienza
verifica del contesto dell'organizzazione;
verifica delle attività, processi, ruoli e funzioni;
istituzione del gruppo di lavoro aziendale e definizione del piano di lavoro da seguire di comune accordo tra Consulenza Integrata S.r.l. e dirigenti aziendali;
identificazione dello scopo e ambito di applicazione del SG;
definizione della struttura di gestione e sue responsabilità;
elaborazione della politica aziendale e identificazione iniziale di obiettivi e relativi indicatori;
Preparazione di informazioni documentate, che riguardano:
procedure di gestione del SG;
modulistica correlata;
manuale SG (se necessario).
Le informazioni documentate saranno strutturate nelle seguenti sezioni:
ISO 22316: 2017
1 Campo di applicazione
2 riferimenti normativi
3 Termini e definizioni
4 Principi
4.1 Generalità
4.2 Approccio coordinato
5 Attributi per la resilienza organizzativa
5.1 Generalità
5.2 Visione condivisa e chiarezza dello scopo
5.3 Comprensione e influenza del contesto
5.4 Dirigenza efficace e potenziata
5.5 Una cultura che supporta la resilienza organizzativa
5.6 Informazioni e conoscenze condivise
5.7 Disponibilità delle risorse
5.8 Sviluppo e coordinamento delle discipline di gestione
5.9 Sostenere un miglioramento continuo
5.10 Capacità di anticipare e gestire il cambiamento
6 Valutazione dei fattori che contribuiscono alla resilienza
6.1 Generalità
6.2 Requisiti organizzativi
6.3 Monitoraggio e valutazione
6.4 Rendicontazione
Allegato A Le discipline di gestione rilevanti
Il SG sarà realizzato in modo che possa integrarsi con altri Sistemi di Gestione Come: Sistema di Gestione Qualità, Ambiente, Salute e Sicurezza e Modello 231/01 per la Responsabilità Amministrativa.
2) Attuazione ed Implementazione
Supporto all'applicazione dei documenti del Sistema di Gestione, formazione in campo del personale per il miglioramento della documentazione del Sistema e dei processi nell'ottica del raggiungimento dell'efficienza degli stessi.
3) Corso di formazione Certificato
4) Audit Interno
Durante l' audit interno di conformità e di efficacia del SG, le attività svolte saranno:
- Presentazione delle prescrizioni e dei risultati emersi;
- Apertura delle Azioni Correttive e Preventive necessarie sulla base degli esiti dell'Audit;
- Effettuazione del Riesame di Direzione;
- Adeguamento, ove necessario, del SG.


Risultato previsto: Attestazione secondo la norma ISO 22301:2012.
Consulenza Integrata S.r.l. con Audit Annuale Attesta che l'organizzazione ha attuato, adottato ed implementato il proprio sistema di Gestione Aziendale per la Resilienza organizzativa.


MANTENIMENTO IMPLEMENTAZIONE DEL SG
- Audit per verificare lo stato di conformità aziendale al Sistema di Gestione;
- Eventuale Revisione Documentale;
- Riesame del Sistema;


Consulenza Integrata S.r.l. con Audit Annuale Attesta che l'organizzazione ha attuato, adottato ed implementato il proprio sistema di Gestione Aziendale per la Resilienza organizzativa.


VEDI

Sicurezza Societaria- Sistemi di gestione della Continuità Operativa


Richiedi informazioni
Richiedi offerta

Amiamo essere consulenti in prima linea, al fianco degli imprenditori per realizzare, nella loro azienda, le strategie e gli obbiettivi che ci siamo posti insieme.
Questo documento è di proprietà di Consulenza Integrata S.r.l., ogni divulgazione e riproduzione o cessione di contenuti a terzi deve essere autorizzata dalla Consulenza Integrata S.r.l. stessa.