header-banner-image

Responsabilità Sociale ISO 26000

Responsabilità Sociale dell'Organizzazione Verso uno sviluppo Sostenibile

Data: 26 Settembre 2019 Ore: 10:31

Guida alla Responsabilità Sociale ISO 26000 Guidance on social responsibility

  • Principi della Responsabilità Sociale ISO 26000
    Responsabilità di rendere conto (accountability)
    -Responsabilità di rispondere degli impatti sulla società, sull'economia e sull'ambiente
  • Trasparenza
    -Trasparenza nelle decisioni e nelle attività che impattano sulla società e sull'ambiente
  • Comportamento etico
    -Il comportamento di un'organizzazione dovrebbe basarsi su valori quali onestà, equità e integrità
  • Rispetto per gli interessi delle parti interessate (stakeholder)
    -Un organizzazione dovrebbe rispettare, considerare e rispondere agli interessi degli stakeholder
  • Rispetto del principio di legalità
    -Nessun individuo o organizzazione risiedono al di sopra della legge
  • Rispetto delle norme internazionali di comportamento
    -Un organizzazione dovrebbe rispettare le norme internazionali di comportamento nell'aderire al principio di legalità

Guida alla Responsabilità Sociale ISO 26000 Guidance on social responsibility, permette di Valutare e Migliorare la Responsabilità Sociale dell'Organizzazione fornendo:
• concetti, termini e definizioni
• premesse storiche, tendenze e caratteristiche
• principi e pratiche sulla Responsabilità Sociale
• temi fondamentali e aspetti specifici
• integrazione, attuazione e promozione di comportamenti socialmente responsabili nell'ambito dell'organizzazione e, attraverso le sue politiche e prassi, nell'ambito della sua sfera di influenza
• identificazione e coinvolgimento delle pari interessate (stakeholder)
• comunicazione di impegni, prestazioni ed altre informazioni
• La norma ha l'intento di aiutare le organizzazioni a contribuire allo sviluppo sostenibile, di incoraggiarle ad andare al di là del mero rispetto delle leggi, di promuovere una comprensione comune nel campo della responsabilità sociale e di integrare altri strumenti ed iniziative per la responsabilità sociale, ma non di sostituirsi ad essi.


UNI/PdR 51:2018 Prassi di Riferimento
Responsabilità sociale nelle Micro e Piccole Imprese (MPI) e nelle imprese artigiane, ovvero imprese a valore artigiano - Linee guida per l'applicazione del modello di responsabilità sociale secondo UNI ISO 26000.
La prassi di riferimento fornisce delle linee guida per l’applicazione pratica nell’ambito delle MPI e imprese artigiane, ovvero delle imprese a valore artigiano, del modello di responsabilità sociale promosso dalla UNI ISO 26000. Il documento fornisce inoltre una serie di indicatori a supporto dell’autovalutazione delle imprese rispetto alle dimensioni dell’ambiente, della governance e del sociale. Si ricorda che un prerequisito all’applicazione della UNI ISO 26000 è il rispetto delle leggi. È infatti scopo della UNI  ISO 26000 incoraggiare le organizzazioni ad andare oltre il mero rispetto delle leggi, il cui rispetto è dovere fondamentale di ogni impresa e parte essenziale della loro responsabilità sociale.


INAIL da OT 24 a OT 23

Riduzione del tasso medio di tariffa per prevenzione, pubblicato il nuovo modello OT23

L’azienda ha adottato o mantenuto un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro certificato BS OHSAS 18001:07 o UNI ISO 45001:18 da Organismi di certificazione accreditati per lo specifico settore presso Enti di accreditamento che operano nel rispetto dei regolamenti EA e IAF. Punti 100 Tipo TG.
L’azienda ha seguito la Prassi di Riferimento UNI/PdR18:2016 “Responsabilità  sociale  delle  organizzazioni –Indirizzi applicativi della UNI ISO 26000”. Punti 100 Tipo TG.
L’azienda ha seguito la Prassi di Riferimento UNI/PdR49:2018 “Responsabilità  sociale  nel  settore  delle  costruzioni –Linee guida all’applicazione del modello di responsabilità sociale UNI ISO 26000”. Punti 100 Tipo TG


Consulenza Responsabilità Sociale ISO 26000