header-banner-image

Anticorruzione ISO 37001

Sistemi di gestione anti-corruzione - Requisiti e guida per l'uso

Data: 10 Dicembre 2021 Ore: 11:58

UNI: La Provincia autonoma di Trento riceve la certificazione anticorruzione ISO 37001
Giovedì, 09 Dicembre 2021

Nei giorni scorsi è stata consegnata ufficialmente alla Provincia autonoma di Trento il "Certificato del sistema di gestione per la prevenzione della corruzione ISO 37001:2016".
Non si tratta di un riconoscimento formale ma di un passaggio sostanziale e significativo, come opportunamente sottolineato dal vicepresidente della provincia Mario Tonina, e soprattutto "un punto di partenza per accrescere la capacità dell'Amministrazione provinciale di essere punto di riferimento per i cittadini e le imprese, garantendo affidabilità, etica ed efficienza", come spiegato dal Direttore generale Paolo Nicoletti.

Con la certificazione anticorruzione, la Provincia autonoma di Trento è ad oggi il primo ente locale di grandi dimensioni in Italia ad avere tale riconoscimento.
Un fatto tutt'altro che trascurabile, debitamente sottolineato da Ruggero Lensi che ha messo in evidenza come "la Provincia autonoma di Trento anticipa, grazie all'esito positivo dell'implementazione di un sistema di gestione per la prevenzione della corruzione conforme alla norma UNI ISO 37001, uno degli aspetti centrali legati al PNRR, ovvero la necessità di essere riconosciuti all'esterno come una amministrazione trasparente e corretta, anche da parte di investitori internazionali. Il Piano nazionale di ripresa e resilienza prevede infatti la gestione di una quantità elevatissima di risorse pubbliche e possedere modelli di organizzazione certificati di questo tipo consente di rassicurare gli interlocutori istituzionali ed economici, dal livello locale a quello globale".


Consulenza Sistemi di Gestione Anticorruzione ISO 37001
 
Sistemi di gestione anti-corruzione - Requisiti e guida per l'uso