header-banner-image

Consulenza Sistemi di gestione della Conformità ISO 37301

Sistemi di gestione per la compliance - Requisiti con guida per l'utilizzo

ISO 37301


Le organizzazioni che mirano ad avere successo a lungo termine devono stabilire e mantenere una cultura della conformità, tenendo conto delle esigenze e delle aspettative delle parti interessate. La compliance non è quindi solo la base, ma anche un'opportunità, per un'organizzazione di successo e sostenibile.
La conformità è un processo continuo e il risultato di un'organizzazione che soddisfa i propri obblighi. La compliance è resa sostenibile integrandola nella cultura dell'organizzazione e nel comportamento e nell'atteggiamento delle persone che lavorano per essa. Pur mantenendo la propria indipendenza, è preferibile che la gestione della conformità sia integrata con gli altri processi di gestione dell'organizzazione e con i suoi requisiti e procedure operative.
Un efficace sistema di gestione della conformità a livello di organizzazione consente a un'organizzazione di dimostrare il proprio impegno a rispettare le leggi, i requisiti normativi, i codici di settore e gli standard organizzativi pertinenti, nonché gli standard di buona governance, le migliori pratiche generalmente accettate, l'etica e le aspettative della comunità.
L'approccio di un'organizzazione alla conformità è modellato dalla leadership che applica i valori fondamentali e la buona governance generalmente accettata, gli standard etici e comunitari. Incorporare la conformità nel comportamento delle persone che lavorano per un'organizzazione dipende soprattutto dalla leadership a tutti i livelli e dai valori chiari di un'organizzazione, nonché dal riconoscimento e dall'attuazione di misure per promuovere comportamenti conformi. Se questo non è il caso a tutti i livelli di un'organizzazione, c'è il rischio di non conformità.
In un certo numero di giurisdizioni, i tribunali hanno preso in considerazione l'impegno di un'organizzazione alla conformità attraverso il proprio sistema di gestione della conformità nel determinare la sanzione appropriata da imporre per le violazioni delle leggi pertinenti. Pertanto, anche gli organi di regolamentazione e giudiziari possono beneficiare di questo documento come punto di riferimento.
Le organizzazioni sono sempre più convinte che, applicando valori vincolanti e un'adeguata gestione della conformità, possono salvaguardare la propria integrità ed evitare o ridurre al minimo il mancato rispetto degli obblighi di conformità dell'organizzazione. L'integrità e l'effettiva conformità sono quindi elementi chiave di una buona e diligente gestione. La conformità contribuisce anche al comportamento socialmente responsabile delle organizzazioni.
Uno degli obiettivi di questo documento è quello di aiutare le organizzazioni a sviluppare e diffondere una cultura positiva della compliance, considerando che una gestione efficace e sana dei rischi connessi alla compliance dovrebbe essere considerata come un'opportunità da perseguire e cogliere, per i numerosi benefici che fornisce all'organizzazione come:
miglioramento delle opportunità commerciali e della sostenibilità;
— proteggere e migliorare la reputazione e la credibilità di un'organizzazione;
— tenendo conto delle aspettative delle parti interessate;
— dimostrare l'impegno di un'organizzazione a gestire i propri rischi di conformità in modo efficace ed efficiente;
— aumentare la fiducia di terzi nella capacità dell'organizzazione di raggiungere un successo duraturo;
— minimizzare il rischio di contravvenzione con i relativi costi e danno reputazionale.
Questo documento specifica i requisiti e fornisce indicazioni sui sistemi di gestione della conformità e sulle pratiche consigliate. Sia i requisiti che le linee guida in questo documento sono intesi per essere adattabili e l'implementazione può variare a seconda delle dimensioni e del livello di maturità del sistema di gestione della conformità di un'organizzazione e del contesto, della natura e della complessità delle attività e degli obiettivi dell'organizzazione.
Questo documento è adatto per migliorare i requisiti relativi alla conformità in altri sistemi di gestione e per aiutare un'organizzazione a migliorare la gestione complessiva di tutti i suoi obblighi di conformità.
La Figura 1 fornisce una panoramica sugli elementi comuni di un sistema di gestione della conformità.


1) Realizzazione ed adozione del Sistema di Gestione

- Verifica delle attività, dei processi, della normativa vigente degli standard di settore e dei ruoli e delle funzioni;
- costituzione del gruppo di lavoro aziendale e definizione di piano lavori da seguire di concerto tra Consulenza Integrata S.r.l. ed i vertici aziendali;
- identificazione dello Scopo e Campo di applicazione del SGC;
- definizione della struttura e delle responsabilità;
- elaborazione della politica aziendale e prima individuazione di obiettivi e relativi indicatori.
Redazione delle Informazioni documentate, che riguarderanno:
- procedure gestionali del SGC;
- modulistica correlata;
- manuale del SGC (se necessario).
2) Attuazione ed Implementazione
3) Corso di formazione Certificato
4) Audit Interno

RISULTATO PREVISTO
Attestazione di ConsulenzaIntegrata che la Società ha adottato, attuato ed implementato un Sistema di Gestione Aziendale conforme alla norma UNI ISO 37301 Sistemi di gestione per la compliance - Requisiti con guida per l'utilizzo.


MANTENIMENTO ed IMPLEMENTAZIONE 
Attestazione di Consulenza Integrata che la Società ha adottato, attuato ed implementato un Sistema di Gestione Aziendale conforme alla norma UNI ISO 37301 Sistemi di gestione per la compliance - Requisiti con guida per l'utilizzo - Linee guida per l'annualità in corso.

Azienda e ConsulenzaIntegrata si impegnano alla realizzazione, adozione, attuazione ed implementazione del Sistema di Gestione per la Conformità.


Richiedi informazioni
Richiedi offerta

Amiamo essere consulenti in prima linea, al fianco degli imprenditori per realizzare, nella loro azienda, le strategie e gli obbiettivi che ci siamo posti insieme.

Questo documento è di proprietà di Consulenza Integrata S.r.l., ogni divulgazione riproduzione o cessione di contenuti a terzi deve essere autorizzata dalla Consulenza Integrata S.r.l. stessa.