header-banner-image

Whistleblowing

Protezione delle persone che segnalano violazioni

Data: 03 Dicembre 2023 Ore: 14:58

DECRETO LEGISLATIVO 10 marzo 2023, n. 24 
Attuazione della direttiva (UE) 2019/1937 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 23 ottobre 2019, riguardante la protezione delle persone che segnalano violazioni del diritto dell'Unione e recante disposizioni riguardanti la protezione delle persone che segnalano violazioni delle disposizioni normative nazionali. (23G00032) (GU Serie Generale n.63 del 15-03-2023)
note: Entrata in vigore del provvedimento: 30/03/2023.

DIRETTIVA (UE) 2019/1937 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO
del 23 ottobre 2019
riguardante la protezione delle persone che segnalano violazioni del diritto dell’Unione.

ANAC Linee guida in materia di protezione delle persone che segnalano violazioni del diritto dell’Unione e protezione delle persone che segnalano violazioni delle disposizioni normative nazionali.
Procedure per la presentazione e gestione delle segnalazioni esterne.
Approvate con Delibera n°311 del 12 luglio 2023.

Documento versione integrale con approfondimenti.

ISO/TS 37008:2023
Internal investigations of organizations - Guidance
Data disponibilità: 28 luglio 2023

This document gives guidance on internal investigations within organizations, including: - the principles; - support for investigations; - establishment of the policy, procedures, processes and standards for carrying out and reporting on an investigation; - the reporting of investigation results; - the application of remedial measures. This document is applicable to all organizations regardless of type, size, location, structure or purpose. NOTE See Annex A for guidance on the use of this document.

UNI ISO 37002:2021
Sistemi di gestione per il whistleblowing - Linee guida
Data disponibilità: 29 agosto 2023

La norma specifica linee guida per stabilire, attuare e mantenere un efficace sistema di gestione per il whistleblowing basato sui principi di fiducia, imparzialità e protezione nelle seguenti quattro fasi: a) ricezione del rapporto di illeciti; b) valutazione del rapporto di illeciti; c) trattamento del rapporto di illeciti; d) chiusura del caso di whistleblowing. Le linee guida specificate nel documento sono di tipo generale e sono previste per essere applicabili a tutte le organizzazioni, indipendentemente dal tipo, dalle dimensioni, dalla natura dell'attività, così come dal fatto che l'organizzazione stessa provenga dal settore pubblico, privato o no-profit. Il grado di applicazione delle presenti linee guida dipende dai fattori specificati ai punti 4.1, 4.2 e 4.3. Il sistema di gestione per il whistleblowing può essere a sé stante o può essere utilizzato come parte di un sistema di gestione globale dell'organizzazione. La norma include l'appendice nazionale NA informativa che specifica le chiavi di lettura dei requisiti della norma in applicazione della legislazione nazionale vigente.


Consulenza Modello Organizzativo 231
 
Responsabilità Amministrativa D.Lgs.231